Ash Williams è sicuramente uno dei personaggi più popolari e riconoscibili della cultura horror moderna. In occasione dell’uscita della nuova esclusiva edizione di Midnight Factory de L’Armata delle Tenebre in uscita l’8 marzo, vogliamo ricordare le frasi che hanno contribuito a creare il personaggio e l’aura di epicità attorno all’anti-eroe commesso dei Magazzini S-Mart.

 

“Groovy!”

Che si tratti di tagliuzzare mostri con una motosega o costruire nuovo un arto meccanico perfettamente funzionante, c’è solo una parola che può riassumere l’epicità della situazione: “Groovy!”. Non ci è dato sapere quale sia il suo vero significato, ma Ash la pronuncia solo nei momenti decisivi nel corso di tutta la saga. E tanto basta per renderla sensata.

“Dammi un po’ di zucchero baby!”

Sotto la dura scorza da macho, Ash nasconde un animo dolce e sensibile. Forse. Quale frase migliore per far sciogliere fra le proprie braccia ogni ragazza che ti capita a tiro?

“Klaatu… Verata… Ni… Nichel!”

La memoria non è mai stato il punto forte del nostro protagonista, ma ammettiamolo: quando hai una motosega al posto di una mano e un fucile a doppia canna nell’altra, a cosa ti serve imparare a memoria delle formule magiche? A parte salvare il mondo, s’intende…

“Mi chiamo Ash, reparto ferramenta.”

Si consiglia di pronunciare questa frase ricaricando un fucile Remington a doppia canna, calibro 12, poco prima di sparare in faccia a un mostro appena uscito dall’Inferno.

armata_delle_tenebre_strega

 

Ash Williams tornerà ad affettare demoni e a conquistare i vostri cuori con la Limited Edition de L’Armata delle Tenebre in uscita il prossimo 8 marzo.